Find the intruder!

IMG_6657Molto interessante quello che ho visto in un piccolo paesino della costiera amalfitana!

Luogo dai colori agrumati e dalle meravigliose opere d’arte create da mani estremamente magiche.

Si tratta della bottega di un esperto maestro della ceramica che ho avuto il piacere di conoscere! La bottega KOAK.

IMG_6671 IMG_6670 IMG_6681Questi non sono ottimi biscottini anche se il procedimento potrebbe sembrare lo stesso, ma succulente formine in ceramica sapientemente lavorate , infornate e poi dipinte come solo un autentico artigiano sa fare!

Ora che ci penso il termine biscotto deriva dal latino  biscoctus ossia cuocere (coctus) due volte (bis)…direi che per la ceramica funziona lo stesso procedimento.

IMG_6688 IMG_6691Parte tutto da questo desktop  fatto a mano! 🙂

Vi spiegherò alcuni passaggi poichè il lavoro che c’è dietro ad ogni singola formina  è inimmaginabile ma soprattutto minuzioso.

IMG_6663  IMG_6664La scena di un film famoso che mi viene in mente, guardando questi vasi,  è quella di Ghost ma in realtà di estremamente passionale c’è il lavoro che proviene dal cuore di colui che plasma le forme che successivamente verrano esportate in gran parte d’Italia e all’Estero.

IMG_6668

Una volta che gli oggetti prendono forma, si mettono in un forno ad alta temperatura. Solo quando sono  ben “cotti” si passa alla fase decorativa. Questa avviene inizialmente  grazie ad una vernice bianca che serve ad uniformare il pezzo e a creare la base per i successivi passaggi di colore.

IMG_6661

Fatto questo passaggio si prepara una serigrafia che serve per riprodurre in serie il disegno destinato all’oggetto da decorare…IMG_6666Le vere botteghe degli artisti prevedono attrezzature artigianali!! Altirmenti non vale!! 🙂

Capisco solo oro il vero valore di ogni singolo pezzo!

Fatto il disegno si procede con la parte che per quanto mi riguarda è quella che mi ha coinvolta personalemente durante questa breve visita: LA PITTURA, Arte che amorevolmente adoro dalla nascita.

IMG_6672 IMG_6673 IMG_6659 IMG_6658 Ho compreso un enorme segreto! Gli acquosi pigmenti che si vedono ad occhio nudo, cambiano colorazione durante la fase di cottura, attenzione quindi a memorizzare quale di questi colori trae in inganno la nostra percezione 🙂

IMG_6684 IMG_6683Ero seduta esattamente su questa sedia quando ho avuto l’onore di procedere con la decorazione di una sola piastrella di una serie fatta per essere venduta dopo qualche giorno.

IMG_6697 IMG_6705Eccomi all’opera! Maestro Egregio, mi auguro di non averla delusa per la spiegazione se pur breve del suo lavoro, sicuramente ho saltato qualche passaggio ma sa…per un giorno il classico simbolo napoletano, il corno,  mi ha portato davvero fortuna!

IMG_6665

IMG_6682La fortuna di aver potuto  dipingere nel suo laboratorio, in costiera…adesso caccia alla piastrella, quale sarà l’intrusa…chissà a chi  sarà capitata la mia! 🙂

Questa esperienza, per me che adoro l’arte, mi ha fatto comprendere che un lato positivo del nostro Paese è  il “MADE A MANO” e che  coloro che nascono con un talento artistico conservano il vero DNA della nostra Storia.

Un grazie per avermi concesso di poter scattare qualche dettaglio…alla prossima avventura maestro delle ceramiche KOAK!

IMG_6680 IMG_6693 IMG_6692

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata il 6 ottobre 2015 alle 22:12 ed è archiviata in Uncategorized. Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: